Libro d’ArtistaLibroNomade2014.html

EsposizioniEsposizioni.html
report IndigoReport_Indigo_2015.html
Natural Dyeing WeekTintureNaturali_15.html




Report AbitoReport_Vestito2013.html

Tinture Naturali




Report Tin.NaturaliReport_TinNat_14.html

Libro d’ArtistaLibroNomade2014.html




Homehome.html




MissionMission_it.html




ContattoContatto.html




Copyrightcopyright_it.html

EsposizioniEsposizioni.html

Feltrografia WeekFeltrografiaNaturale2016.html
report IndigoReport_Indigo_2015.html
Art Yarn
Filatura a manoFilaturaArtYarn2016.html
Natural Dyeing WeekTintureNaturali_15.html

Feltro NunofeltroLeSolideBasi17.html

Pattern GiapponesePatternGiapponese2016.html
Indigo e GuadoIndigo2017.html

ProgrammaProgramma_2016_1.html

ProgrammaProgramma2017.html

Pattern GiapponesePatternGiapponese2017.html
 

Tre giorni con Agostina Zwilling, ecofashion designer, per imparare a tingere in modo ecologico e naturale. Approfondire la conoscenza della mordenzatura che le fibre vegetali necessitano per poter ottenere una paletta colori sorprendente ed inaspettata. Utilizzare coloranti naturali derivati da piante è un modo miracoloso di portare il colore della natura nella vita di tutti i giorni.

Impadronirsi delle ricette permetterà, ad ogni partecipante, di acquisire gli strumenti base per continuare a tingere in modo sicuro, giocoso ed autonomo.


Non abbiate paura di sperimentare, e non fatevi scoraggiare dalla paura di fallire. Tingere è molto simile a cucinare, e l’aggiunta o l’omissione di un ingrediente o di un processo può produrre un risultato soddisfacente.  I colori stagionali possono essere replicati su filati e tessuti, e dimostrano la ricca varietà di colori selvaggi che la natura ha da offrire. Avere la consapevolezza di aver rispettato l’ambiente sarà un motivo di vanto ed orgoglio.



                                         

iscrivitihttp://eepurl.com/Tukk1

Report 2015


























"E’ tempo di colori, anche gli alberi lo sanno.


Questi due giorni sono stati un viaggio che partendo dalla luce si è spinto fino alle porte del buio.

Abbiamo attraversato la luminosità della reseda, il caldo giallo del fiore del tagete, colto dalle amorose mani di Agostina. Il rosso della cocciniglia puro stupore che ha investito tutti i sensi, il legno del Brasile era già un capolavoro prima di metterlo in pentola ma quando ha rilasciato il suo rosso sul tessuto e sulla carta sembrava aver condensato mille rossi in uno, sembrava sangue, vita.

Il legno campeggio è stato il nostro buio colorato e ci ha regalato una tavolozza di viola e di lilla strepitosa.


Abbiamo scoperto il carattere dei tessuti: alcuni si sono lasciati penetrare fino a diventare un unico colore con la tintura madre, altri si sono lasciati abbracciare e i più timidi hanno accettato solo una carezza.

Anche noi ci siamo conosciute e ascoltate, abbiamo condiviso e lavorato in piena armonia, la stessa armonia che la natura porta in se.

Ci siamo affidate all’esperienza di Agostina ma soprattutto abbiamo sentito che Agostina si è affidata a noi. Affidarsi è una forma di amore di stima e di fiducia.

Ognuno si è preso cura di un bagno colore per restituirlo a tutte noi.

 

Anastasia e la sua dedizione al giallo, Valentina e la sua ricerca del rosso, Betty invece che al rosso non si era mai avvicinata ... ma forse adesso, Cristina e la differenza di indossare un capo che solo tu puoi avere, Monica che si avvicina  al colore con delicatezza, Ivana invece con il colore ci lavora e ama l’abbinamento perfetto.


Agostina alla fine ci ha domandato: che cosa vi portate a casa?

e io intanto pensavo “ ma come si fa a far uscire le parole giuste da questo groviglio di emozioni?”


Ora lo so..mi sono portata a casa la tecnica, la generosità, la forza, la dedizione e l’ascolto che Agostina dona a tutti quelli che sono pronti a ricevere. 

Solide radici per spiccare il volo nel mondo dei colori."

... il giorno dopo

di Laura Sarra



Tinture Naturali

su fibre vegetali


16 > 18 settembre 2016


Casa Milena

Agostina Zwilling

Verona


SOLD OUT